News dal web

Economia

Politica

  • Draghi vede Salvini: impegno per la pace e sostegno a Kiev
    by Agi on 16 May 2022 at 18:04

    AGI - Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha incontrato, a Palazzo Chigi, il segretario della Lega, Matteo Salvini. "Il colloquio - si legge in una nota di Palazzo Chigi - si è incentrato sulla recente visita negli Stati Uniti, nel corso della quale è stato riaffermato l'impegno dell'Italia per la pace attraverso il sostegno all'Ucraina, l'imposizione di sanzioni alla Russia, la rinnovata richiesta di un cessate il fuoco e dell'avvio di negoziati credibili".  Da palazzo Chigi nella nota si legge ancora: "Nel corso dell'incontro si è parlato anche delle conseguenze economiche e umanitarie del conflitto in corso, con particolare riferimento alla necessità di prevenire una crisi alimentare sul larga scala e di proseguire lungo la strada dell'accoglienza ai profughi ucraini. Sul fronte dell'energia, è stata condivisa l'importanza di un percorso che affianchi diversificazione delle fonti di approvvigionamento e investimenti […]

  • Mattarella è volato ad Abu Dhabi per rendere omaggio al defunto Khalifa bin Zayed Al Nahyan
    by Guendalina Dainelli on 16 May 2022 at 17:56

    AGI - Una visita lampo di poco piu' di un'ora, quella del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, già ripartito per l'Italia, volato oggi pomeriggio ad Abu Dhabi per portare di persona le condoglianze per la scomparsa del presidente Khalifa, morto venerdì scorso nella capitale della federazione monarchica. In un colloquio con il neo Presidente degli Emirati Arabi Uniti, sua altezza sceicco Mohammed bin Zayed Al Nahyan, Emiro di Abu Dhabi, Mattarella ha espresso il profondo cordoglio della Repubblica Italiana per la scomparsa di Khalifa bin Zayed Al Nahyan, presidente degli Emirati Arabi Uniti dal 2004 ma colpito da un grave ictus che lo ha tenuto lontano dalla scena pubblica dal 2014. Secondo quando diramato dallo staff, Mattarella sarebbe gia' in volo per l'Italia ma ha voluto omaggiare lo sceicco Khalifa che "con tenacia e lungimiranza, ha accompagnato il Paese nel suo cammino di sviluppo e accrescimento del proprio ruolo nella comunita' […]

  • Resa dei conti in Commissione Vigilanza Rai per gli ospiti dei talk show
    by Alberto Di Majo on 16 May 2022 at 17:36

    AGI - Ospiti dei talk show, compensi e nuove regole per i dibattiti. Domani potrebbe andare “in onda” la resa dei conti in Vigilanza Rai. Dopo alcune riunioni, la Commissione ha preparato una bozza di risoluzione con una serie di principi per gli opinionisti nel piccolo schermo. Regole che non piacciono ai 5 Stelle, secondo cui rasentano “un'ingerenza della politica sulla libertà editoriale delle redazioni del servizio pubblico o appaiono ampiamenti scontati”, come ha detto la capogruppo in Vigilanza, Sabrina Ricciardi. Per questo i 5 Stelle hanno presentato un documento diverso. Il testo stilato una settimana fa dal presidente Barachini, su cui la maggioranza della Commissione s'è espressa positivamente, invita la Rai “a selezionare, quali commentatori ed opinionisti solamente persone di comprovata competenza e autorevolezza nella materia di cui si discute, garantendo opportuni e trasparenti criteri di accesso da parte […]

  • Stampa e palazzo: le tensioni in Forza Italia e sul Csm
    by Alberto Di Majo on 16 May 2022 at 11:16

    AGI - Le polemiche dopo i nuovi incarichi assegnati in Forza Italia e lo scontro sulla giustizia. Sono questi i temi in primo piano sulle pagine di politica dei quotidiani in edicola oggi. LA REPUBBLICA: Chiuse le liste per le Amministrative, nei Comuni va in scena il test sulla tenuta delle coalizioni. Il centrodestra ricuce l'alleanza in 21 delle 26 città capoluogo al voto. Il campo largo del centrosinistra si restringe: rinsalda l'intesa Pd-M5s nei centri più grandi ma senza attrarre il centro che si presenta in ordine sparso. Lo scontro sulla giustizia, oggi sciopero delle toghe. Caso Davigo, Ermini querela Renzi. La replica: "Eletto col sistema Palamara". Bersani: "In autunno una convention dei progressisti". I 5S: "Un nuovo partito con Articolo 1 è fantasia". Intervista al ministro della Salute, Speranza: "Altri medici e un miliardo alle Regioni per tagliare le liste d'attesa". LA STAMPA: Conta rinviata sulle armi. Giovedì Draghi in Aula, M5s non […]

  • La questione delle armi all'Ucraina arriva davanti al Copasir
    by Agi on 16 May 2022 at 10:40

    AGI - "Io penso che sia opportuno mantenere la segretezza sulla lista delle armi, cosa che hanno fatto anche in altri Paesi, per una questione di sicurezza nazionale". Lo ha detto il presidente del Copasir, Adolfo Urso, a Sky Start nel giorno in cui Il ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, interviene al Copasir sul terzo decreto interministeriale sull'invio di armamenti all'Ucraina. "In qualche misura" il Copasir "è un parlamento in piccolo: il Parlamento lo ha istituito con una legge di iniziativa parlamentare. Ciascuno di noi è espressione di un gruppo parlamentare, tutti i gruppi sono presenti nel comitato. È nostro compito rappresentare la nazione italiana nel suo complesso. Le decisioni che prendiamo le prendiamo all'unanimità, il Comitato risponde alla legge prima ancora che alle nostre coscienze", ha aggiunto Urso. Ai partiti che lamentano che le Camere su questo tema non sono state sufficientemente informate, il senatore […]

  • Comuni, coalizioni divise. Duello Lega-Fdi, forfait M5s
    by di Barbara Fianmmeri e Emilia Patta on 15 May 2022 at 13:42

    Chiuse le liste dei candidati per il voto del 12 giugno. Cinque Stelle senza simbolo in molte città e nessun candidato sindaco, Centrodestra spaccato in sei capoluoghi.

  • Armi a Kiev, terzo decreto del governo. Lista segreta, scontro sui mezzi pesanti
    by di Marco Ludovico on 15 May 2022 at 12:23

    Un punto politico decisivo divide tuttora la maggioranza. È l’invio di armi considerate «offensive» a differenza di quelle definite invece «difensive».

  • L'ombra cupa della crisi che aleggia sul governo Draghi
    by Paolo Molinari on 15 May 2022 at 07:03

    AGI - L'ombra di una crisi di governo aleggia sempre più cupa su Mario Draghi e i suoi ministri, complice la lunga serie di strappi e distinguo del Movimento 5 Stelle sulla questione delle armi da inviare in Ucraina, e non solo. Ma se Giuseppe Conte e i suoi continuano a chiedere un voto e una discussione in Parlamento, giovedì il presidente del Consiglio si presenterà in Parlamento per riferire sullo stato dell'arte della crisi Ucraina, anche alla luce della fitta interlocuzione fra il premier e i partner internazionali. Lo farà con la formula dell'informativa che non prevede voto né discussione fra i gruppi parlamentari. Se il M5s vorrà mettere al voto la linea del governo, quindi, occorrerà presentare una mozione, discuterla in conferenza dei capigruppo, calendarizzarla. Tempi lunghi. Il che, da una parte, potrebbe essere un vantaggio per il governo, che potrà prendere tempo sperando […]

  • Salvini lancia la sfida per "vincere nel 2023"
    by Federica Valenti on 14 May 2022 at 21:10

    AGI - Matteo Salvini riunisce a Roma imprenditori, esperti, amministratori delegati, governatori e ministri e apre la corsa della Lega in vista delle elezioni politiche del 2023. Sotto il tetto trasparente della 'Lanterna di Fuksas, nel cuore di Roma, il segretario leghista sembra 'lanciare' anche la sfida interna al centrodestra. "Il mio obiettivo non è partecipare ma vincere", scandisce. "Il centrodestra deve tornare a essere comunità e governare per migliorare il Paese", afferma. "Non vogliamo governare tanto per governare come il Pd", attacca. "Governo e potere per qualcuno sono un fine. Per me l'esercizio del potere non è il fine del mio agire politico ma un mezzo per fare bene al Paese", insiste ancora, dopo aver ribadito di aver scelto di far parte di un esecutivo "complicato" come quello di unità nazionale per "interesse del Paese". "Se avessi fatto interessi di partito avrei scelto un'altra strada, con la pandemia, è stato mio dovere […]

  • I giovani hanno paura della guerra in Europa. E vogliono più spese militari
    by di Carlo Marroni on 14 May 2022 at 19:43

    Sondaggio Think Young-Feps ha coinvolto oltre 7.300 giovani europei: in Italia prevalgono i contrari a un esercito europeo

Esteri

    Feed has no items.