Aipe partecipa al convegno Safap 2016

safap_sito
L’Associazione Aipe parteciperà al convegno SAFAP 2016 in materia di sicurezza ed affidabilità delle attrezzature a pressione organizzato dal Dipartimento Innovazione Tecnologica e Sicurezza Impianti, Prodotti e Insediamenti Antropici (DIT) dell’Inail . L’evento rappresenta per gli addetti ai lavori un appuntamento atteso e punto di riferimento nazionale di confronto tecnico-scientifico del settore delle attrezzature a pressione, e nel contempo, luogo di presentazioni e discussione di nuovi studi.

Data e luogo

15 e 16 Novembre 2016
Milano, Centro Congressi Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza – via Pantano 9

Gli associati Aipe interverranno con le seguenti memorie:

  • L’analisi dei rischi quale strumento progettazione delle attrezzature a pressione.

ABSTRACT: Con l’introduzione della disciplina relativa al D.Lgs 93/2000 e alla luce delle esperienze dei costruttori di attrezzature a pressione italiani, viene analizzato in maniera analitica, l’utilizzo dell’analisi dei rischi come strumento di progettazione.

  •  La progettazione e la fabbricazione per l’affidabilità dei recipienti a pressione.

ABSTRACT: I criteri minimi di progettazione e di fabbricazione delle norme e le disposizioni di legge riguardanti l’affidabilità del prodotto. Come il costruttore di attrezzature a pressione adotta e procedurizza le indicazioni dei codici e delle disposizioni di legge, come costruisce all’interno del sistema aziendale una struttura adeguata per aumentare le competenze e come rende disponibile la propria esperienza al fine di aumentare l’affidabilità di un item critico

  • La modifica ai sensi dell’art.14 del DM 329/2004 – il punto di vista del Fabbricante

ABSTRACT: Esperienza del Fabbricante per una modifica ai sensi dell’articolo 14 del DM 329/2004 di un attrezzatura a pressione. definizione delle responsabilità contrattuali e nei confronti della legge. Il percorso di acquisizione dell’ordine, la disponibilità della documentazione e l’approccio alla progettazione con l’uso dei codici e delle relative edizioni. Le prove integrative per garantire un adeguato livello di sicurezza e affidabilità del manufatto.

 

 

You may also like...