Aipe sigla una nuova collaborazione con Key to Metals

KTM logoAipe ha da poco attivato una importante partnership con la Key to Metals AG di Zurigo, per permettere ai propri soci di fruire del servizio di accesso al più completo database per la schedatura tecnica dei materiali (chiave degli acciai).

Grazie alla convenzione stipulata dall’associazione con la società, gli associati Aipe potranno accedere ad un software on-line (Total Material) beneficiando di un’ agevolazione per l’acquisto del servizio, le cui principali caratteristiche sono riassunte nei seguenti punti:

  • Consultazione di 226.000 materiali di 29 paesi e 59 normative, con aggiornamenti e incrementi mensili.
  • Proprietà chimiche, meccaniche, fisiche tradizionali (composizione, rottura, snervamento, durezza, modulo elastico, etc.).
  • Proprietà elettriche, magnetiche, di lavorabilità di macchina (machinability).
  • Proprietà meccaniche avanzate in regime elasto-plastico (curve stress/strain e flow stress/strain, fatica, meccanica della frattura, creep) con l’opzione “extended range”. Per materiali per cui non sono disponibili proprietà definite da test di laboratorio è possibile identificare materiali similari già caratterizzati (funzionalità utile per progetti preliminari).
  • Corrispondenze incrociate tra le normative internazionali;
  • Possibilità di identificare leghe similari in base a proprietà chimiche o meccaniche o a una combinazione delle due con smartcross
  • Confronto multiplo: possibilità di inserire in una unica schermata fino a 4 leghe in contemporanea per confrontare le proprietà faccia-a-faccia.
  • Identificazione di leghe sconosciute in base all’ analisi chimica ottenuta da quantometri con l’opzione smartcomp(tm).
  • Metallografia: raccolta di micrografie originali.
  • Database fornitori (produttori/rivenditori) per leghe metalliche (esclusi dati sui prezzi).
  • Materiali non metallici (polimeri, ceramica, compositi). nuova banca-dati per materiali non metallici che offre accesso alle proprietà per migliaia di polimeri, ceramiche e compositi, tra cui proprietà meccaniche, fisiche, termiche ed elettriche.
  • Esportazione dei dati di proprietà dei materiali in vari formati compatibili con i software CAE come ansys, hyperworks, abaqus, siemens nx e molti altri.
  • Tracciabilità delle variazioni intervenute nelle norme a livello delle proprietà. si visualizza immediatamente il dato modificato e aggiornato
  • Più di 580 articoli di tecnologia sui materiali (estratti dalla letteratura tecnica in lingua inglese) con 4 nuovi articoli ogni mese.

You may also like...