News dal web

Economia

Politica

  • Giorgetti: "Rieleggere Mattarella e poi andare al voto"
    by Agi on 26 October 2020 at 21:57

    AGI - "A mio giudizio, dovremmo votare nel 2022 dopo aver rieletto Mattarella". Lo dice il vice segretario della Lega Giancarlo Giorgetti a Bruno Vespa per il libro "Perché l'Italia amò Mussolini (e come ha resistito alla dittatura del virus) in uscita da Mondadori Railibri giovedì 29 ottobre. È improbabile, obietta Vespa, che il nuovo capo dello Stato appena eletto sciolga il Parlamento. "Per questo, la cosa migliore sarebbe rieleggere Mattarella, con l'intesa che possa presto riallineare il Parlamento all'ultimo referendum costituzionale - sottolinea Giorgetti - In questo modo il suo successore verrebbe eletto dal Parlamento rinnovato di 600 membri. E' assurdo che un corpo elettorale delegittimato di 1000 componenti elegga un capo dello Stato destinato a restare in carica sette anni". E su questo terreno il centrodestra, che con la maggioranza dei delegati regionali è molto competitivo, vuole giocarsi fino in fondo la sua […]

  • Renzi piccona il Dpcm. E Zingaretti chiama le opposizioni
    by Paolo Molinari on 26 October 2020 at 21:50

    AGI - "Con i ministri in piazza non finisce bene". Il precedente evocato da Andrea Orlando risale a 13 anni fa: era l'ottobre 2007 quando ministri e sottosegretari di Rifondazione scesero in piazza per reclamare un nuovo welfare. Il governo guidato da Romano Prodi cadde di lì a poco. Giuseppe Conte è, quindi, autorizzato a fare i dovuti scongiuri, anche se in questo caso non c'è una piazza - e ci mancherebbe, vista la crisi in corso e le restrizioni - ma il grado di tensione nella maggioranza è comunque altissimo. A fare esplodere le polemiche, dopo una ridda di comunicati di parlamentari di Italia Viva - è stato l'ex premier Matteo Renzi che ha messo in rete una Enews particolarmente infuocata nella quale annuncia che chiederà al premier di cambiare il Dpcm appena varato. Nel suo post, Renzi sembra calarsi nei panni del conterraneo Gino Bartali, quando diceva "l'e' tutto sbagliato, l'è tutto da rifare". […]

  • Fratelli d'Italia chiede il voto sulle comunicazioni di Conte
    by Agi on 26 October 2020 at 16:47

    AGI  - Fratelli d'Italia chiede "ai Presidenti di Camera e Senato che il presidente del Consiglio Conte venga in Parlamento per riferire sull'ultimo Dpcm, varato lo scorso 24 ottobre, non attraverso una semplice informativa ma con comunicazioni su cui il Parlamento avrà la possibilità di esprimersi attraverso un voto". "Camera e Senato non possono continuare ad essere considerate come il palcoscenico per le passerelle del presidente del Consiglio - spiegano i presidenti FdI di Senato e Camera, Luca Ciriani e Francesco Lollobrigida - Rivendichiamo il diritto del Parlamento di esprimersi sui provvedimenti varati dal governo, di presentare proposte e magari anche di correggere o bocciare la linea intrapresa finora, cosi' come stabilisce la Costituzione". "Inoltre, chiediamo che il presidente Conte fornisca i numeri, le cifre e i dati in base ai quali ha deciso le misure contenute nell'ultimo Dpcm. E pretendiamo di conoscere anche i contenuti del decreto per […]

  • Ristoranti, palestre e cinema: la bordata di Matteo Renzi al Dpcm
    by Agi on 26 October 2020 at 16:44

    AGI - "Chiederemo al Premier di modificare il Dpcm". Lo scrive Matteo Renzi nella sua Enews. "Teresa Bellanova, da ministra delegata, sta combattendo per i ristoranti e soprattutto per la filiera collegata. Elena Bonetti, da professoressa universitaria prima ancora che da ministra, sta chiedendo quali siano i modelli matematici che supportano le decisioni del Governo", spiega Renzi. "Alcuni amici hanno lanciato una petizione per tenere aperti i luoghi di cultura e le palestre. In Parlamento, chiederemo che il Presidente Conte valuti di seguire la stessa strada intrapresa dal Presidente dell'Alto Adige, che ha firmato un'ordinanza che prevede che i ristoranti siano aperti fino alle 22. Per quanto riguarda la ristorazione, è bene ricordare che i dati Istat - che mettono insieme alberghi, ristoranti e bar - ci dicono che il valore aggiunto 2019 di questo aggregato è di 64 miliardi di euro, quasi equivalente a quello di tutto il comparto edilizio", conclude Renzi. […]

  • Toti: "La protesta rischia di crescere"
    by Agi on 26 October 2020 at 08:27

    AGI - "Colpiti sempre i soliti e la protesta rischia di crescere". Il governatore della Liguria Giovanni Toti si dice “preoccupato dallo sviluppo della pandemia e dalla mole di pazienti negli ospedali” e in un'intervista a Repubblica dichiara: “La pressione sulle terapie intensive non è emergenziale e il tasso di mortalità è più basso” ma “alla fine il rischio è che il prezzo più salato di questa seconda ondata lo paghino sempre gli stessi: ristoratori, proprietari e lavoratori di bar e locali”. E aggiunge: “Si fa presto a dire cancelliamo il superfluo”. In una seconda intervista alla Stampa, Toti osserva: “Resto convinto che sarebbero più utili misure per proteggere o lasciare a casa le persone più fragili, gli anziani e chi convive con varie patologie” e a tale proposito propone di “segmentare la popolazione per proteggere quelle persone” come se si […]

  • Zampa: "Ora usiamo i soldi del Mes"
    by Agi on 26 October 2020 at 08:16

    AGI - "Ogni categoria ha ragione a protestare ma se perdessimo altro tempo potremmo compromettere il futuro del Paese per sempre. Abbiamo seguito gli esperti ora usiamo i soldi del Mes". Lo ha detto in un'intervista a La Stampa la sottosegretaria alla Salute, Sandra Zampa: “Alla fine è stata adottata la linea indicata dagli scienziati. Erano partiti appelli da parte del Presidente della Repubblica, da parte di un gruppo qualificato di cento scienziati e non solo da loro. La massima precauzione è un principio superiore al quale devi ispirare ogni tua decisione. Si poteva fare un po' meno o un po' di più. Si è salvata la scuola, salvaguardando quel bisogno di istruzione, di vita sociale che si apprende nella prima parte della vita. Si è messo in salvo l'essenziale. Un po' come quando devi abbandonare di corsa la casa e devi portare con te le cose più importanti”.  E aggiunge: “Lo scopo di questo provvedimento […]

  • È pressing su Conte in attesa del decreto sui ristori
    by Giovanni Lamberti on 26 October 2020 at 07:59

    AGI -  Lavori in corso al Mef per mettere a punto il decreto sui ristori alle categorie danneggiate dal nuovo Dpcm anti-Covid. Nei giorni scorsi il premier Conte ha chiesto rassicurazioni sui fondi prima di dare il via libera al provvedimento. Il timore nel governo ma anche di tutte le forze politiche della maggioranza è che monti la rabbia nel Paese, che ci possa essere una reazione scomposta sulla seconda ondata da parte dei cittadini. Ecco perché il M5s, Pd, Italia viva e Leu insistono che si faccia presto. Affinché non ci siano quei ritardi riscontrati nell'erogazione della cassa integrazione. Ma il presidente del Consiglio ha aperto la conferenza stampa proprio per tentare di evitare proteste. Tra oggi e martedì è previsto il Consiglio dei Ministri. Gli indennizzi arriveranno direttamente con un bonifico da parte dell'Agenzia delle Entrate. Entro l'11 novembre, dice il ministro dell'Economia, si tratta di 300-350 mila […]

  • "Zone rosse" il piano B del governo contro la pandemia
    by Agi on 26 October 2020 at 07:26

    AGI - Mentre si stringe sul dl ristoro che, promette il ministro Gualtieri, erogherà indennizzi a circa 300-350 mila aziende, il premier Giuseppe Conte convoca mercoledì alle 16 a palazzo Chigi i leader di Cgil, Cisl e Uil. E dopo il consiglio dei ministri si aprirà il confronto. E il confronto è ancora aperto anche nel governo su come fronteggiare la seconda ondata della pandemia. Le regioni guidate dal centrodestra criticano l'ultimo Dpcm (gli amministratori della Lega pensano al ricorso al Tar) ma è anche il governatore De Luca, a non nascondere perplessità. Per il presidente della Campania occorrerebbe agire sulla scuola, "è un vettore di contagi", e non sulle palestre e i teatri. "Questo Dpcm è solo un primo passo, temo che non basterà", osserva. "Guardando ai contagi di oggi forse abbiamo fatto il minimo", ha detto il ministro dei Beni culturali, Franceschini. Mentre due ministri M5s, […]

  • I portavoce di Mattarella e Conte sono positivi al Covid
    by Agi on 25 October 2020 at 16:31

    AGI  - Il portavoce del presidente della Repubblica, Giovanni Grasso, è risultato positivo al Covid-19, dopo aver manifestato lievi sintomi si è sottoposto al tampone ed è risultato contagiato dal coronavirus. "Da stamattina non ho febbre e sto discretamente bene Tengo sotto controllo la saturazione dell'ossigeno e i valori sono assolutamente nella norma. Mercoledì pomeriggio avevo fatto il tampone ed ero risultato negativo" ha raccontato lo stesso Grasso. Nei giorni di potenziale contagiosità il consigliere del Quirinale non ha avuto contatti diretti con il presidente Mattarella. Ora Grasso è ovviamente in isolamento a casa, mentre i familiari sono negativi. "Al Quirinale - racconta ancora - sono già partite le previste procedure di sanificazione e controllo". Anche il portavoce del presidente del Consiglio Conte, Rocco Casalino, è risultato positivo al Covd-19. "Ho scoperto ieri […]

  • Di Maio: necessarie misure drastiche per salvare il Natale
    by Agi on 25 October 2020 at 11:04

    AGI - "Non è stato e non è facile. Ma stringere ora è la sola strada possibile per salvare il Natale ed evitare un lockdown più doloroso di quello di marzo. Questo è l'obiettivo che va centrato con ogni sforzo e ogni sacrificio": ad affermarlo è il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, in un'intervista su Avvenire in cui spiega la necessità di una nuova stretta. "Oggi l'Italia è chiamata a difendere prima di tutto la vita. E a fare qualsiasi cosa per riuscirci. Perche' senza la salute non c'è nemmeno il lavoro", ha aggiunto.     "Servono misure dure, misure drastiche. Nettamente più drastiche. E soprattutto servono subito", ha sottolineato l'ex capo politico M5s, "è un obbligo anche morale adottarle senza perdere nemmeno un'ora. Per salvare le vite e per lasciare così intatto il sistema produttivo che con un nuovo lockdown non reggerebbe".    Di Maio […]

Esteri

  • Sereni a Unesco: dopo Covid lotta a diseguaglianze e sviluppo sostenibile
    on 26 October 2020 at 19:31

    Avviate oggi alla Farnesina le Consultazioni strategiche tra Italia e UNESCO, con la Vice Ministra Marina Sereni che ha presieduto in videoconferenza la riunione con tutti i Vice Direttori Generali dell’Organizzazione internazionale con sede a Parigi. L’Italia attribuisce grande importanza all’azione...

  • Sereni all'Unesco. Futuro post-Covid sia fondato su lotta a diseguaglianze e sviluppo sostenibile
    on 26 October 2020 at 19:28

    Avviate oggi alla Farnesina le Consultazioni strategiche tra Italia e UNESCO, con la Vice Ministra Marina Sereni che ha presieduto in videoconferenza la riunione con tutti i Vice Direttori Generali dell’Organizzazione internazionale con sede a Parigi. L’Italia attribuisce grande importanza all’azione...

  • Montréal, “L'altra Patria. Quando i migranti siamo noi”
    on 26 October 2020 at 17:59

    Un webinar di presentazione del film “L’altra Patria. Quando i migranti siamo noi”, opera del regista Paolo Quaregna, in programma giovedì 29 ottobre, è organizzato dall’Istituto Italiano di Cultura di Montreal nell’ambito della promozione del cinema contemporaneo italiano. All’evento...

  • Diplomazia Economica Italiana 26 ottobre: ultime news dal mondo
    on 26 October 2020 at 17:04

    NORVEGIA -  GUIDA PRATICA PER ESPORTATORI ITALIANI DEL SETTORE AGROALIMENTARE E' stata pubblicata ed é disponibile gratuitamente sul sito internet dell'Ambasciata d'Italia ad Oslo la nuova edizione della "Guida pratica per esportatori italiani del settore agroalimentare in Norvegia", predisposta...

  • Del Re in Mali per incontrare rappresentanti Governo civile
    on 26 October 2020 at 15:00

    La Vice Ministra Emanuela Del Re è giunta in Mali per una visita che la porterà a incontrare i rappresentanti del nuovo Governo civile, formato a seguito degli eventi dell'agosto scorso. La visita costituisce una presa di contatto con gli esponenti del nuovo Governo per rafforzare il dialogo politico...

  • Del Re in Mali per incontrare rappresentanti Nuovo Governo civile
    on 26 October 2020 at 14:57

    La Vice Ministra Emanuela Del Re è giunta in Mali per una visita che la porterà a incontrare i rappresentanti del nuovo Governo civile, formato a seguito degli eventi dell'agosto scorso. La visita costituisce una presa di contatto con gli esponenti del nuovo Governo per rafforzare il dialogo politico...

  • Hanoi, donato al Vietnam fumetto italiano su Ho Chi Minh
    on 26 October 2020 at 14:50

    Nel quadro della XX Settimana della Lingua Italiana nel Mondo, la cui edizione di quest'anno è dedicata al tema “L’italiano tra parola e immagine: graffiti, illustrazioni, fumetti”, si è svolta martedì 20 ottobre a Casa Italia, in Hanoi, la consegna alle Autorità vietnamite della...

  • Lisbona: esposizione ispirata al “Requiem” di Tabucchi
    on 23 October 2020 at 21:31

    L’Ambasciata d’Italia a Lisbona rende omaggio alle vittime del Coronavirus con il Progetto Requiem, ispirato al romanzo di Tabucchi.  Il romanzo Requiem di Antonio Tabucchi è al centro di un articolato progetto inaugurato oggi dall’Ambasciatore Carlo Formosa alla presenza...

  • Dichiarazione del Ministro Luigi Di Maio sull’accordo per un cessate il fuoco permanente in Libia
    on 23 October 2020 at 21:09

    “Oggi è stata una giornata importante per la sicurezza del nostro Paese. A Ginevra i rappresentanti libici hanno raggiunto un accordo per il cessate il fuoco che abbiamo subito salutato con grande favore. Si tratta di un risultato importante per la Libia, che merita un futuro di pace, sicurezza e...

  • Del Re: partenariato solido tra Italia e FICROSS
    on 23 October 2020 at 19:01

    La Vice Ministra Emanuela Del Re ha avuto un colloquio in videoconferenza con il Presidente, Francesco Rocca, e il Segretario Generale, Jagan Chapagain, della Federazione Internazionale delle Società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa (FICROSS). “L’Italia e la FICROSS hanno un partenariato consolidato,...