News dal web

Rassegna Stampa

Economia

Politica

  • Dai rimborsi alle fondazioni, perché è difficile finanziare la politica?
    by di Ivan Cimmarusti e Riccardo Ferrazza on 10 dicembre 2019 at 13:10

    L’abolizione dei rimborsi ai partiti e l’ascesa delle fondazioni come strumenti di sostegno all’attività dei leader... […]

  • Truffe online; alla Consob in arrivo nuovi sceriffi contro le offerte abusive
    by di Marco Mobili e Marco Rogari on 10 dicembre 2019 at 10:44

    Con un correttivo alla manovra presentato dall’opposizione (Fratelli d’Italia) ma votato all’unanimità l’Authority potrà... […]

  • Marcucci chiede agli alleati "più coesione e meno strappi"
    by Agi on 10 dicembre 2019 at 10:14

    Pd e 5Stelle alla prova della verifica di governo. E in un'intervista al Corriere della Sera, Andrea Marcucci, capogruppo dem a Palazzo Madama, dice che “una volta messi in sicurezza i conti dello Stato bisogna trovare uno spazio di confronto per rilanciare un programma che arrivi alla fine della legislatura” perché per arrivare al 2023 “dobbiamo rilanciare il governo, lavorare con più coesione e meno strappi”. Ma per raggiungere questo obiettivo, sottolinea Marcucci, bisogna “richiamare ognuno alla propria responsabilità”. Ed è un messaggio in bottiglia a Renzi e Di Maio, che in questi giorni hanno dato segnali di volersi sfilare dalla compagine, tra nervosismi e intemperanze. “Se c'è un tavolo dove ogni forza politica mette le proprie proposte – aggiunge Marcucci – una volta che l'accordo è raggiunto, siamo tutti tenuti a mantenerlo. Bisogna lavorare seguendo lo schema adottato […]

  • Secondo Bonaccini "l'Emilia si è risvegliata anche grazie alle Sardine"
    by Agi on 10 dicembre 2019 at 9:43

    Con lo sguardo rivolto al traguardo elettorale del 26 gennaio 2020, Stefano Bonaccini dice: “L'Emilia Romagna s'è svegliata. L'Italia non so” per poi aggiungere: “Merito delle sardine, non c'è dubbio”. In un'intervista a la Repubblica il governatore uscente dell'Emilia-Romagna, candidato alla riconferma contro la leghista Lucia Borgonzoni e reduce da una piazza nutrita e che sabato l'ha sostenuto con forza, non sa però dire ancora se il vento è cambiato, però sente che sotto sotto c'è l'orgoglio della regione rossa “che si ribella a chi mette in discussione i suoi valori”. Secondo Bonaccini “le sardine stanno riempiendo tante piazze nel Paese” e questo “è un bel segnale”, perché si tratta di “piazze di giovani, che non usano un linguaggio di odio” anche se resta però il fatto, sottolinea il governatore, “che in Italia il malessere sociale e […]

  • Verifica di governo: da Craxi a Conte come i partiti giocano con il fantasma della crisi
    by di Barbara Fiammeri on 10 dicembre 2019 at 8:16

    Il Pd, nuovo alleato di Governo del M5s, fin dall'inizio come segno di «discontinuità» non ha voluto sentir parlare di... […]

  • “Che fatica essere accettata come leader dai sovranisti”, dice Giorgia Meloni
    by Agi on 10 dicembre 2019 at 7:30

    In Europa le donne premier, in politica e alla guida delle istituzioni sono la maggioranza. Così da Helsinki a Bruxelles la parità oggi non fa più rumore. Ma in un'intervista a la Repubblica, la presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, ricorda una frase di Charlotte Whitton, primo sindaco donna di una capitale, anno 1951, a Ottawa: “Una donna deve fare ogni cosa due volte meglio di un uomo per essere considerata brava la metà”. E quindi ammette che ancor oggi nel centrodestra e nella destra in generale, “il capo è condottiero, punto”. Poi chiosa: “Era anche un problema di physique du rôle, vogliamo dirla così? Anche se in Italia questa idea mi pare non risparmi neanche la sinistra”. Quindi, partendo dal presupposto che “in politica non è facile per nessuna donna”, Meloni sostiene che “non lo è neanche tra noi ‘sovranisti'” anche perché un po' […]

  • Mes, il Pd e i Cinque stelle cercano l’accordo sul Fondo salva-Stati
    by di Barbara Fiammeri on 10 dicembre 2019 at 6:51

    Più vicino l’accordo nella maggioranza. I dem e i Cinque stelle concordano sulla necessità di escludere clausole per la... […]

  • A che punto è la legge elettorale
    by Serenella Ronda on 10 dicembre 2019 at 6:46

    Dato ormai per assodato il ritorno al proporzionale, è la soglia di sbarramento (nazionale o circoscrizionale, e quanto alta?) a marcare le distanze tra le forze politiche che sostengono il governo. Ma potrebbe creare frizioni anche la questione della lunghezza delle liste, e la possibilità di candidature 'blindate' o, per contro, la reintroduzione delle preferenze. E se in un primo momento un modello simil spagnolo sembrava essere in pole position tra le ipotesi sul tavolo, con il passare delle ore il sistema elettorale adottato a Madrid non sembra più riscuotere grandi favori. C'è il no secco di Italia viva, ma anche le forti perplessità all'interno del Pd, che venerdì riunirà la direzione proprio per discutere di legge elettorale. Anche tra i pentastellati lo spagnolo incassa un modesto entusiasmo. Quanto a Leu, si tratta di definire bene le circoscrizioni, perché se sono troppo piccole si crea uno […]

  • Il rinvio della riforma delle intercettazioni irrita il Pd
    by Giovanni Lamberti on 10 dicembre 2019 at 6:43

    Irritazione da parte del Pd, riferiscono fonti parlamentari, per la decisione di inserire nel cosiddetto Milleproroghe il rinvio di 6 mesi dell'entrata a regime delle nuove norme previste nella cosiddetta riforma Orlando sulle intercettazioni. Le opposizioni nei giorni scorsi avevano parlato di uno scambio tra dem e M5s sulla riforma della prescrizione. Ma la decisione di chiedere il rinvio dell'entrata in vigore della riforma Orlando sulle intercettazioni è unilaterale, spiegano fonti parlamentari del Pd, non se ne era mai discusso. Da qui lo sconcerto da parte dei dem, anche perché - viene riferito - nella scorsa settimana si era deciso di avviare un confronto su tutti i punti sul tavolo, a partire dalla necessità di inserire delle norme di garanzia sulla durata ragionevole del processo. L'intenzione del Movimento 5 stelle di frenare la riforma delle intercettazioni - viene sottolineato - rischia di complicare il dialogo. Il nodo della riforma […]

  • Conte annuncia una verifica di governo a gennaio: "Il Paese chiede chiarezza"
    by marvin ceccato on 9 dicembre 2019 at 21:00

    L'orizzonte è quello della fine della legislatura da perseguire con una agenda condivisa su cui confrontarsi a gennaio, superato lo snodo della manovra, da approvare entro il 31 dicembre. "Noi abbiamo preso l'impegno fino al 2023, alcune urgenze che il Paese ci chiede sono riforme strutturali, che non si fanno in due mesi o tre mesi. Non ho nessun motivo per dubitare che l'impegno che verrà fuori dalle forze politiche sarà fino al 2023", dice, infatti, il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e annuncia una verifica sulle priorità dell'esecutivo: "Chiederoò alle forze politiche di condividere un percorso anche sul piano cronoprogramma e delle priorità che andremo a realizzare. Il Paese chiede chiarezza, non possiamo proseguire con dichiarazioni o differenti sensibilità, sfumature varie e diversità di accento", aggiunge. Le reazioni (e i distinguo) dei partiti Il premier - che, sottolineano ancora fonti di palazzo […]

Esteri

  • Giornata Internazionale dei Diritti Umani 2019
    on 10 dicembre 2019 at 18:27

    La Farnesina si unisce alle celebrazioni della Giornata Internazionale dei Diritti Umani, nel ricordo dell’anniversario dell’adozione della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo da parte dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite. Nonostante la Dichiarazione abbia riconosciuto per la... […]

  • Audizione del Ministro Di Maio presso il Comitato bicamerale di controllo Schengen
    on 10 dicembre 2019 at 17:29

    Il Comitato parlamentare di controllo su Schengen, di vigilanza sull'attività di Europol e in materia di immigrazione, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sulla "Gestione del fenomeno migratorio nell'area Schengen, con particolare riferimento all'attualità dell'Accordo di Schengen, nonché al controllo... […]

  • Missione del Ministro Di Maio a Tirana
    on 10 dicembre 2019 at 16:25

    Il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Luigi Di Maio, si recherà in missione a Tirana l’11 dicembre. Nel corso della visita, il Ministro Di Maio avrà incontri con il Primo Ministro Edi Rama e con il Presidente della Repubblica Ilir Meta. Prevista inoltre una visita... […]

  • Visita in Brasile Vice Ministra Sereni, tappa San Paolo
    on 10 dicembre 2019 at 16:05

      La Vice Ministra Marina Sereni ha iniziato da San Paolo la sua visita in Brasile. Nella città che ospita circa 5 milioni di italo-discendenti e circa 600 imprese italiane, la Vice Ministra ha incontrato il Vice Governatore dello Stato di San Paolo Rodrigo Garcia per ribadire gli storici legami... […]

  • Visita in Brasile Vice Ministra Sereni, tappa San Paolo
    on 10 dicembre 2019 at 16:01

    La Vice Ministra Marina Sereni ha iniziato da San Paolo la sua visita in Brasile. Nella città che ospita circa 5 milioni di italo-discendenti e circa 600 imprese italiane, la Vice Ministra ha incontrato il Vice Governatore dello Stato di San Paolo Rodrigo Garcia per ribadire gli storici legami di amicizia... […]

  • Nota accreditamento stampa - Presentazione dell’evento FARNESINA DIGITAL ART EXPERIENCE (Farnesina, 13 dicembre 2019)
    on 10 dicembre 2019 at 11:38

    Venerdì 13 dicembre 2019, alle ore 19.30, avrà luogo sul Piazzale della Farnesina, il lancio dell’iniziativa FARNESINA DIGITAL ART EXPERIENCE. Verrà realizzato, per la prima volta, uno spettacolo di videomapping sulla facciata della Farnesina. Quattordici tra i più importanti studi italiani di... […]

  • Nota Accreditamento Stampa - Conferenza Ministeriale Italia - Asia Centrale (Farnesina, 13 dicembre 2019)
    on 10 dicembre 2019 at 11:35

    Venerdì 13 dicembre 2019, dalle ore 9.15 alle ore 16.00, avrà luogo alla Farnesina la Conferenza Italia e Asia Centrale “Rafforzare la comprensione reciproca, la cooperazione e il partenariato”, organizzata dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionali e dall’Istituto... […]

  • Giornata Internazionale dei Diritti Umani 2019
    on 10 dicembre 2019 at 11:13

    La Farnesina si unisce alle celebrazioni della Giornata Internazionale dei Diritti Umani, nel ricordo dell’anniversario dell’adozione della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo da parte dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite. Nonostante la Dichiarazione abbia riconosciuto per la... […]

  • Seoul: straordinario successo per “I Magnifici Tre”
    on 10 dicembre 2019 at 10:21

    Straordinario successo ha riscosso a Seoul il concerto dei tre solisti Francesco Buzzurro alla chitarra, Giuseppe Milici all'armonica, Nicola Giammarinaro al clarinetto che da alcuni anni si esibiscono insieme sotto la fortunata etichetta de I Magnifici Tre. Organizzato dall'Istituto Italiano di... […]

  • Yangon: musicisti italiani e birmani si esibiscono insieme
    on 10 dicembre 2019 at 9:48

    Sei artisti della Filarmonica dell'Opera italiana (FOI) “Bruno Bartoletti” si sono esibiti sabato 7 dicembre a Yangon nel concerto “Uniting through Music”, organizzato dall'Ambasciata d'Italia in Myanmar. Il tenore Reinaldo Droz ha eseguito musiche e arie di Verdi, Donizetti, Mascagni e Puccini,... […]